Tromba d’aria a Cefalù, panico tra i bagnanti (VIDEO)

Una grossa tromba d’aria si è abbattuta questo pomeriggio a Cefalù. Dal mare è arrivato il grosso vortice che poi si è riversato lungo la spiaggia, generando un forte vento e spazzando via sabbia e oggetti.

Dopo aver visto la tromba d’aria è scattato il panico e i bagnanti sono fuggiti via dalla spiaggia. Tutti sono stati presi alla sprovvista mentre trascorrevano una giornata al mare in tranquillità. L’inusiale fenomeno meteorologico si è generato al largo, molta gente è uscita dall’acqua in fretta e furia, surfisti compresi. Un mini tornado che ha poi esaurito la sua forza avvicinandosi alla costa e alla strada, dove per fortuna non si sono registrati dné danni, né feriti.

Sui socal sono decine i video e le segnalazioni pubblicate da residenti e turisti. Il video di Giuseppe LR Cefalù.

Intanto scatta l’allerta meteo gialla a Palermo, in provincia e in tutta la porzione centro-settentrionale della Sicilia. Il Dipartimento di Protezione Civile regionale ha diramato il bollettino che annuncia un avviso meteo e idrogeologico di colore giallo. Secondo le previsioni meteo per domani, 6 agosto, sono attesi rovesci anche a carattere temporalesco lungo la fascia tirrenica siciliana e lungo il versante ionico. L’allerta è valida dalla mezzanotte di oggi per tutte le prossime 24 ore.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.