Incendi e morte in Sicilia, muore operaio forestale

La vittima ha perso la vita per cause ancora da chiarire, cadendo tragicamente in un dirupo

Tragedia a San Filippo, frazione di Messina, dove un operaio forestale di 67 anni è morto mentre era impegnato nelle operazioni di spegnimento di un incendio. Una tragedia che avviene in una giornata di passione per quanto riguarda il caldo e i numerosi roghi scoppiati in tutta la Sicilia.

L’uomo, 68 anni, è precipitato con un camion autobotte dell’antincendio forestale regionale in un dirupo. L’incidente mortale si è consumato nel pomeriggio di oggi durante le operazioni di spegnimento di un incendio boschivo che è scoppiato nella frazione di San Filippo a Messina.

La vittima ha perso la vita per cause ancora da chiarire, cadendo tragicamente in un dirupo. Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori quella di un malore che ha colto improvvisamente lo sfortunato operaio.

I soccorritori del 118 hanno solo potuto constatare il decesso. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia Messina Sud e gli agenti della Polizia di Stato.