Muore in campo durante una partita di calcetto: tragedia a Palermo

L’uomo si trovava in mezzo al campo quando improvvisamente si è accasciato a terra

Palermo – Tragedia questa mattina in un centro sportivo di calcetto e padel di via Emily Balch a Palermo, dove un uomo di 52 anni, G.D.M., è morto mentre giocava una partita di calcetto con gli amici.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si trovava in mezzo al campo quando improvvisamente si è accasciato a terra. I compagni di gioco hanno immediatamente capito la gravità della situazione e hanno chiesto l’intervento di un’ambulanza.

Nonostante il tempestivo arrivo dei sanitari del 118, che hanno tentato a lungo di rianimarlo, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Il suo cuore non ha più ripreso a battere.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti di polizia, che hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Si attende ora l’arrivo del medico legale per l’ispezione cadaverica, che farà chiarezza sulle cause del decesso. L’ipotesi più probabile è che la morte sia stata causata da un malore improvviso.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale