Dramma a Monte Pellegrino: ragazza tenta il suicidio dandosi fuoco

Palermo – Un grave episodio si è verificato oggi a Palermo, precisamente nella zona di Monte Pellegrino nei pressi della chiesa di Santa Lucia. Una giovane ragazza ha tentato il suicidio cospargendosi di benzina e dandosi fuoco.

Tempestivo è stato l’intervento dei vigili del fuoco che, una volta giunti sul posto, hanno spento le fiamme e soccorso la giovane, per poi affidarla alle cure del personale medico del 118, intervenuto insieme a loro. La ragazza è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Villa Sofia in condizioni definite gravissime.

Non sono ancora chiari i motivi che avrebbero spinto la giovane a compiere il tragico gesto. Stando alle prime ricostruzioni, la ragazza avrebbe raggiunto la zona vicino la chiesa di Santa Lucia a Monte Pellegrino con una tanica di benzina, ritrovata sul luogo dove si è data fuoco.

Sono in corso gli accertamenti per far luce sulla vicenda. Si attendono aggiornamenti sulle condizioni della giovane ricoverata in ospedale.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale