Incredibile scoperta nei fondali di Marettimo: trovata una foresta di rari coralli neri

Marettimo è sempre di più un paradiso naturale, nuova frontiera di ricerca e custode di fragili meraviglie

Entusiasmante ritrovamento nelle acque dell’isola di Marettimo, nell’arcipelago delle Egadi in Sicilia. Durante una spedizione di ricerca, un team di biologi, scienziati e subacquei ha scoperto una foresta di coralli neri, una specie rara e misteriosa che vive in profondità.

Com’è avvenuta la scoperta

Grazie all’utilizzo di sofisticati ROV, robot subacquei telecomandati, gli studiosi hanno esplorato i fondali fino a 600 metri di profondità documentando la presenza di rigogliose colonie di corallo nero.

Si tratta di una scoperta eccezionale, considerando che questa specie predilige acque profonde e poco illuminate, e che la sua presenza a Marettimo era pressoché sconosciuta. Solo alcuni pescatori locali avevano occasionalmente recuperato nelle reti rami di questo corallo dalla caratteristica e particolare colorazione.

Mappata una intera foresta di coralli neri

Ma ora, grazie a questa spedizione, è stata mappata un’intera foresta che ospita una biodiversità unica, come racconta nel documentario l’ideatore della ricerca Giovanni Chimienti. Le immagini mostrano distese di rami candidi che rendono ancora più affascinanti i fondali di Marettimo.

Una scoperta che conferma l’enorme ricchezza naturalistica di queste acque e spiega l’incredibile quantità di fauna marina presente. Il corallo nero infatti rappresenta un prezioso ecosistema per centinaia di specie che popolano il mare siciliano.

Le immersioni hanno richiesto settimane di lavoro nelle acque insidiose e inesplorate attorno all’Isola di Marettimo. Ma ne è valsa la pena: questa foresta abissale sarà ora oggetto di studi scientifici e monitoraggio per salvaguardarne la sopravvivenza.

Un patrimonio sommerso di inestimabile valore che le Egadi possono vantare. Una ricchezza che attirerà nuovo interesse e curiosità verso Marettimo, gemma remota e selvaggia, capace ancora di regalare emozioni e sorprese a chi ha il privilegio di esplorarne i fondali.

L’importanza della scoperta

Questa incredibile scoperta merita di essere preservata e valorizzata. Marettimo è sempre di più un paradiso naturale, nuova frontiera di ricerca e custode di fragili meraviglie come questa foresta di coralli che affascinerà il mondo.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale