Due sorelle di Misilmeri migliori influencer delle meraviglie siciliane

Isabella e Antonella da Misilmeri sono le migliori influencer delle bellezze della Sicilia. Vincono loro il premio di Bella Sicilia con un video nell’itinerario dell’Halaesa.

Le due sorelle originarie di Misilmeri in Provincia di Palermo hanno scelto raccontare nel loro video l’itinerario dell’Halaesa fermandosi nei comuni di Tusa, Santo Stefano di Camastra, Motta d’Affermo, Pettineo e Castel di Lucio. Isabella e Antonella sui social hanno un profilo unico con il nome di “Sisters made in Sicily”. Approfittando di una bella giornata hanno deciso di registrare il loro video amatoriale tra i paesaggi e i monumenti della Fiumara d’Arte, dalla spiaggia di Castel di Tusa alle ceramiche di Santo Stefano di Camastra e poi la famosa Piramide del 38° Parallelo di Motta d’Affermo, gli Ulivi di Pettineo per finire al Labirinto di Arianna di Castel di Lucio.

Tanti i commenti di apprezzamento sui social ma soprattutto tante le visualizzazioni ben 25.602. Ben presto le “Sisters made in Sicily” saranno protagoniste di un’intervista a cura di OndaTV quindi potranno raccontare la loro esperienza tra i Comuni di Bella Sicilia, la loro passione per i video e il loro amore spontaneo per la promozione della Sicilia.

Il secondo posto del video influencer di Bella Sicilia è di Alessia Schifferle ragazza di Hettlingen – Svizzera che trovandosi in ferie e attratta dai tanti paesi proposti nella road map di Bella Sicilia ha realizzato il proprio video tra i Comuni di Savoca, con degustazione della granita siciliana nel famoso Bar Vitelli e poi nel Comune di Montalbano Elicona con visita al Castello e degustazione dei prodotti enogastronomici montalbanesi e dei Nebrodi. Alessia ha ottenuto 15.640 visualizzazioni.

Il terzo posto è stato raggiunto dai ragazzi del Servizio Civile Universale del Comune di Gangi in provincia di Palermo con il progetto “Isola dei Tesori”, i giovani gangitani hanno trasportato i telespettatori tra le viuzze del centro storico di Gangi con tappa al Duomo, al Palazzo Bongiorno e al Museo Pinacoteca di Gianbecchina ottenendo 14.946 visualizzazioni e generando quindi una ottima promozione gratuita per il loro bellissimo borgo.
Decisamente soddisfatti ed entusiasti tutti i Sindaci dei Comuni interessati che hanno espresso parole di gratitudine e apprezzamento per i giovani impegnati in questa attività, i quali, sfruttando una iniziativa semplice e senza interesse di sorta hanno messo a frutto la loro capacità di utilizzo dei moderni mezzi tecnologici di ripresa come può essere uno smartphone trasformando il loro tempo libero in promozione per i territori.

Con questo stesso spirito in queste ore il Circuito Bella Sicilia sta lanciando una nuova iniziativa, questa volta fotografica, si chiamerà “scatti d’inverno” e si rivolge a quanti vogliono contribuire alla promozione dei territori siciliani attraverso una raccolta di foto.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.