Allarme sulla Palermo-Agrigento per viadotto a rischio cedimento (VIDEO)

L'allarme dell'associazione ambientalista Mareamico di Agrigento

Un viadotto pericolante sulla Palermo-Agrigento segnalato dall’associazione Mareamico, delegazione di Agrigento. Il viadotto si trova sulla SS189, nei pressi dello svincolo di Fontanelle, e come documentato da un video, sarebbe in una potenziale situazione di pericolo. Il Ponte Fontanelle “risulta ammalorato nella zona di appoggio delle travi nel viadotto”. Questa la denuncia corredata da foto e da video.

“Tutto molto pericoloso”

“Ovviamente – aggiungono i volontari di Agrigento – in questi punti si esercita la massima sollecitazione a taglio che ha determinato lo sgretolamento della compagine esterna del calcestruzzo, facendo saltare il copriferro. Probabilmente questo fenomeno di evidente ossidazione è amplificato dal frequente passaggio delle acque meteoriche mal drenate”. Il viadotto sarebbe dunque pericoloso. “Il permanere nel tempo di questa situazione comporterebbe – sostengono dall’associazione Mareamico di Agrigento – lo sgretolamento di tutta l’area di appoggio, con il possibile cedimento dell’impalcato della SS189. Si nota pure un tentativo maldestro di ripristino, fuori dalle logiche di recupero strutturale. Insomma: tutto è molto pericoloso!”.

I viadotti a rischio sull’Isola

Di recente, è l’autostrada A20 Palermo-Messina a essere stata messa al centro delle inchieste di tre procure siciliane e dell’attenzione dell’ispettore del ministero delle Infrastrutture. Le inchieste giudiziarie hanno portato al sequestro di 22 cavalcavia in cui il pericolo di crolli è altamente probabile. In queste opere è stato riscontrato un processo di degrado attivo da tempo che ha portato all’espulsione dei copriferro e la conseguente caduta di calcinacci. Sui viadotti però si continua a circolare.

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.