Romina Lupo candidata sindaco a San Cipirello si racconta, “Legalità, giovani e sviluppo”

Domenica e lunedì si vota anche a San Cipirello, l'unica candidata sindaco si racconta a DirettaSicilia

0

Avvocato, moglie, mamma e candidata sindaco. È Romina Lupo, unica candidata a salire al Palazzo di Città a San Cipirello. L’abbiamo intervistata (il video in fondo all’articolo) e le abbiamo fatto alcune domande sul programma proposto alla cittadinanza che domenica 10 e lunedì 11 ottobre sarà chiamata alle urne. Un unico grande ostacolo deve superare Romina Lupo, schierata in Forza Italia, il quorum. Sì, perché la norma regionale in materia di elezioni amministrative prevede che, in caso di un unico candidato, l’elezione è valida solo se al voto va il 50% più 1 degli aventi diritto.

L’intervista di Diretta Sicilia alla candidata sindaco Romina Lupo

Con Romina Lupo abbiamo snocciolato vari argomenti. Dallo scioglimento del Comune di San Cipirello alla lotta all’infiltrazione della criminalità organizzata. Dalla difficoltà di governare un paese come San Cipirello alle azioni da intraprendere per la rinascita della valle dello Jato. Giovani, legalità e valorizzazione dell’agricoltura sono i punti chiave del suo programma. Dal protocollo d’intesa che permetterà una collaborazione con la Prefettura in tema di atti amministrativi, al sostegno delle attività agricole locali, al supporto delle azioni giovanili, da sindaco la Lupo promette d’impegnarsi per ridare dignità al Comune. Dopo mesi di commissariamento, sostiene, è giusto che il paese abbia una guida lontana dalle vecchie logiche politiche.

Una lunga carriera politica alle spalle quella di Romina Lupo. “Sono la persona giusta al momento giusto, dobbiamo ripartire sulla spinta della legalità. Dobbiamo riscattare il territorio e liberarlo dall’onta della mafia. Ci sono tanti cittadini che vogliono rimanere a San Cipirello e vogliono farlo rinascere”.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.