Brutale rissa a Bagheria, tre giovani feriti in ospedale e arrestati

I tre bagheresi adesso rispondere del reato di rissa

Scene degne del Bronx per una violenta rissa per le strade di Bagheria tra giovani arrivati in ospedale per le ferite riportate. I Carabinieri hanno fermato i tre che dovranno adesso rispondere del reato di rissa.

I Carabinieri della Compagnia di Bagheria hanno tratto in arresto i tre giovani. Intervenuti nella zona di piazza Indipendenza, a Bagheria, su segnalazione di alcuni passanti, i militari hanno separato i tre, un 38enne, un 27enne e un 26enne, tutti residenti a Bagheria. I tre erano venuti alle mani sulla pubblica via nel corso di un diverbio per futili motivi.

Dopo aver ricevuto le cure del caso, il 26enne presso l’ospedale “Buccheri La Ferla” di Palermo e gli altri due presso il Punto Territoriale d’Emergenza di Bagheria, gli arrestati sono stati dapprima posti ai domiciliari su disposizione della Procura di Termini Imerese. Dopo la convalida dell’arresto da parte del Gip, a tutti e tre è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.