Il vaccino senza ago, arriva in Sicilia il metodo innovativo per gli agofobici

Il vaccino è stato pensato per chi soffre di agofobia e darà un'ulteriore spinta alla campagna

0

In Sicilia un metodo innovativo di somministrazione del vaccino per chi ha paura degli aghi. Arriva, infatti, il vaccino senza l’utilizzo dell’ago. La dose sarà somministrata grazie a un getto d’aria “sparato” sulla pelle

Si tratta di un sistema che garantisce il totale assorbimento per via intramuscolare come se si stesse facendo una puntura. L’innovativo metodo per somministrare i vaccini anti-Covid sarà utilizzato a Messina, prima città in Europa. Il dispositivo medico Comfort-in, è stato ideato per somministrazioni sub-cutanee o intramuscolari. La semplicità e l’assoluta sicurezza lo rendono ideale per ogni tipo d’infusione con importanti vantaggi per il paziente, soprattutto per coloro che hanno paura degli aghi.

Il device utilizza il nozzle. Si tratta di una siringa, senza ago, sterile e monouso, in grado d’iniettare nel braccio il vaccino attraverso un microforo che proietta il farmaco nel corpo in meno di 100 millisecondi. L’iniziativa, che si aggiunge e non sostituisce la classica somministrazione dei vaccini con siringa con ago, consente l’uso delle diverse tipologie di vaccino.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.