Covid, un neonato e 11enne gravi a Palermo

Nel bollettino odierno la provincia di Palermo ha fatto segnare 80 positivi

Due bambini, di due mesi e di undici anni, sono ricoverati in gravi condizioni, per un’infezione da Covid, all’ospedale Di Cristina, a Palermo. Entrambi, spiegano i medici, hanno patologie pregresse.

«Purtroppo ci stiamo occupando di due casi gravi. Anche i bambini si ammalano. È quindi necessario, se i piccoli sono al di sotto dei dodici anni, che i familiari si vaccinino – dice la dottoressa Marilù Furnari, responsabile della direzione medica dell’Ospedale dei Bambini – Ribadisco che solo con la vaccinazione di massa possiamo impedire il dilagare della variante Delta e delle varianti in genere ed ottenere l’immunità di gregge. E oltre agli anziani ai devono vaccinare i ragazzi per poter andare a scuola in sicurezza».

Nel bollettino odierno la provincia di Palermo ha fatto segnare 80 positivi e c’è preoccupazione per i nuovi focolai. A far temere un’impennata dei contagi sono i festeggiamenti per la vittoria degli Europei da parte della nazionale di calcio, la folla per il Festino, ma anche i matrimoni, in particolare un ricevimento che si è tenuto nei pressi di Bolognetta e che ha provocato una ventina di positivi.

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.