Venditori di bibite abusivi col reddito di cittadinanza scoperti dai Carabinieri

Segnalati all'ispettorato del lavoro

0

Ambulanti abusivi che prendono il Reddito di cittadinanza. Due ne sono stati scoperti dai Carabinieri a Palermo.

I Carabinieri della Compagnia Piazza Verdi, in particolare, hanno eseguito un servizio di controllo volto al contrasto della vendita abusiva di bevande alcoliche nelle aree della “movida”.

I militari, nel quartiere Vucciria, Sant’Anna, hanno sanzionato per oltre 600 euro due giovani palermitani, già noti alle forze dell’ordine. I due su area pubblica e senza le previste autorizzazioni vendevano bevande alcoliche. I carabinieri hanno sequestrato anche i prodotti in vendita.

Ulteriori accertamenti hanno fatto emergere che i due venditori abusivi sono percettori del “reddito di cittadinanza” e pertanto la loro posizione è stata segnalata al Nucleo Ispettorato del Lavoro dei Carabinieri.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.