A Pantelleria inizia la Stagione Culturale Estiva 2021, presentato il programma

Sarà un programma distribuito in giro per l’isola, non concentrato a Pantelleria centro

0

È partita ufficialmente il 5 luglio scorso la Stagione Culturale Estiva 2021 del Comune di Pantelleria, con la Mostra CANI, GATTI E SCATTI aperta in Mediateca. La mostra, a cura dei volontari dell’Associazione PANTELLERIA BAU, ha lo scopo di sensibilizzare il pubblico sull’adozione di un animale da compagnia, visto che PANTELLERIA BAU si occupa del Canile Comunale.

Solo ieri, però, a causa dell’isolamento in cui è piombata l’isola a seguito del tranciamento del cavo sottomarino che garantiva le comunicazioni, si è potuta fare la diretta per presentare i 48 eventi della Stagione Culturale Estiva 2021 che animeranno l’isola da luglio ad ottobre.

L’Assessora al Turismo, Francesca Marrucci, con la Vicepresidente del Consiglio Comunale, Sabina Esposito, hanno illustrato gli eventi e il concept che ha ispirato questo programma.
Innanzi tutto, la destagionalizzazione, per far conoscere Pantelleria anche a settembre e ad ottobre, mesi in cui l’isola è ancora in clima estivo; poi l’accessibilità, tutti gli eventi saranno accessibili ai diversamente abili e ci saranno degli eventi in collaborazione con la Capitaneria di Porto e l’Associazione L’Albero Azzurro proprio dedicati a loro con le campagne #mareper tutti e #pantelleriapertutti.

Sarà un programma distribuito in giro per l’isola, non concentrato a Pantelleria centro e riguarderà le Contrade e i punti più suggestivi del territorio: Punta Spadillo, Gadir, Sibà, Khamma e Tracino, Scauri centro e Scauri Porto, per far sì che gli ospiti possano conoscere tutte le bellezze dell’isola e che le Contrade possano essere anch’esse animate dallo spirito estivo.

Già domani, sabato 10 luglio, alle 19,00 alla Mediateca, ci sarà la presentazione del libro del Dott. Diego Santini, veterinario, ‘Una tigre non è un albero’ nell’ambito degli eventi PANTELLERIA PET FRIENDLY DAYS, a cura di Pantelleria Bau.

Così l’Autore ci spiega il suo libro: «Sono pagine di pensieri, per chi vuole pensare. Non ho la pretesa di fornire un testo scientifico ma di presentare delle osservazioni, degli spunti di riflessione da un punto di vista eco-sentimentale, etico e biologico. È un tributo di riconoscenza al mondo vegetale e a tutto il globo animato, alla sua importanza, alla sua bellezza e “umanità”. Ogni giorno mi sento in debito con la natura per le emozioni che mi regala. Per salvarla è indispensabile recuperarne il rispetto e l’ammirazione: oggi il pianeta è nostro in quanto non è solo nostro. Ci sono parole che portano lontano, quelle che incontrerete in questo libro invece vi avvicineranno a voi stessi e a quel mondo naturale che accompagna l’uomo da milioni di anni. Basta un tocco… aprire una pagina a caso, come fosse un gioco…»

Sarà un programma per grandi e piccini, che incontrerà i gusti più diversi e i generi più diversi: dai concerti musicali di vario genere al teatro, dalle presentazioni dei libri agli spettacoli, dagli appuntamenti relax&benessere ai corsi per imparare a nutrirsi correttamente usando i prodotti panteschi, dalla SETTIMANA DEL CINEMA alle Tavole rotonde sul territorio, agli eventi dedicati alla storia locale e ai personaggi più amati e purtroppo scomparsi da Pantelleria: Sebastiano Tusa e Stefano D’Orazio.

Non a caso ieri alla diretta sono intervenute sia la Soprintendente del Mare, Valeria Li Vigni Tusa, moglie di Sebastiano che ha parlato delle due presentazioni di libri che riguarderanno l’archeologo e le sue ricerche e Tiziana Giardona, moglie di Stefano D’Orazio che ha spiegato l’omaggio che con il Comune sarà fatto al batterista dei Pooh, insieme all’amico di una vita, ROBY FACCHINETTI.

Ci saranno i concerti di NOEMI (15 agosto), FABIO CONCATO (11 settembre), ma anche tanti altri appuntamenti con il cantautorato e la musica pop, rock, jazz e torneranno (14 agosto) anche i LUNA ROSSA con le canzoni dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore.
Sono intervenuti anche i ragazzi del Cinema San Gaetano che hanno organizzato la SETTIMANA DEL CINEMA a Scauri e che avranno ospiti illustri quali il cantautore pantesco DANILO RUGGERO, l’attore CLAUDIO SANTAMARIA e la giornalista FRANCESCA BARRA.

Un posto d’onore anche quest’anno lo avranno i giovani talenti panteschi come LUCA VALENZA, che aprirà i concerti di ottobre. A rappresentarli in diretta ieri c’era la pianista LUDOVICA FRANCO, che si esibirà in un concerto pianoforte e violoncello alla Chiesa di Scauri a fine agosto, mentre GIANNI BELVISI si esibirà a Gadir insieme al SERENA GIORDANO QUARTET in un concerto di samba e bossanova.

Importante anche il Patrocinio del Parco Nazionale Isola di Pantelleria per gli eventi che si terranno a Punta Spadillo, 4 appuntamenti con danza, teatro, canto e cunto e l’appuntamento con Pantelleria Relax&Wellness in una delle cornici più suggestive dell’isola.

Parco che ritroveremo ad ottobre tra i partner di PANTELLERIA: IL SUONO DELLA TERRA 2021, un contenitore di musica e progetti per evidenziare e mettere a sistema le peculiarità e le immense risorse dell’isola. Insieme a Legambiente, Italia Nostra, FAI, UNESCO, Marevivo, Soprintendenza del Mare parleremo dell’agricoltura a km 0 e della possibilità di riavviare i commerci su mare su velieri, della transizione energetica, del patrimonio UNESCO, del paesaggio, del mare e del patrimonio archeologico dell’isola.
In questa parte che si terrà dal 2 al 9 ottobre, le sere tra il 3 e l’8 saranno all’insegna della musica con i concerti di Luca Valenza, TINTURIA, Cicciuzzi, Malarazza 100% Terrone, Eugenio Bennato, Peppe Servillo e Mario Incudine in GRANDE SUD ed infine ANTONELLO VENDITTI.
Importanti anche le presentazioni dei libri, tutti con protagonista Pantelleria o scritti da panteschi e due serate dedicate a cultura e sport. La prima è ‘AGO – CAPITANO SILENZIOSO’, opera teatrale di Ariele Vincenti dedicata alla vita di Agostino De Bartolomei, storico calciatore, che punta un faro sui valori dello sport ed in particolare del calcio, a partire dalle partite in cortile o in oratorio, fino ad arrivare alla serie A, che si terrà a Piazza Cavour l’8 agosto.
La seconda è la presentazione del libro di ITALO CUCCI ‘La favola della Juventus’ che si terrà a settembre e vedrà la partecipazione di FABIO CAPELLO.

Tutti i concerti e gli spettacoli saranno su prenotazione online e i dettagli saranno forniti di volta in volta sul sito del Comune e sui siti dei Media Partner, saranno inoltre d’obbligo le norme anti-Covid come lo scorso anno

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.