Zona rossa provincia Palermo, incidenza in diminuzione

In molti comuni dati in calo, in altri comuni si è registrato un aumento dei casi, come ad Altofonte

Nella zona rossa della provincia di Palermo l’incidenza è in diminuzione, ma la soglia resta alta.

Ogni settimana la struttura commissariale per la gestione dell’emergenza Coronavirus nella Città metropolitana di Palermo elabora un report di prevalenza e un report di incidenza. Il primo dà conto della diffusione dei casi in un determinato momento a Palermo e provincia, con un focus sulle circoscrizioni cittadine. Il secondo misura la proporzione dei nuovi positivi al Coronavirus sul totale della popolazione, in una determinata settimana di riferimento.

I dati di entrambi i report sono elaborati dalla struttura commissariale il lunedì e il giovedì a partire dalla fonte Istituto superiore di sanità.

Secondo l’ultimo rapporto di prevalenza, aggiornato al 9 aprile, il totale dei positivi su tutto il territorio della Città metropolitana è 7.547, dato in aumento rispetto ai 6.282 casi rilevati nel report precedente, aggiornato al 2 aprile. L’ultimo report di prevalenza indica che Palermo è la città che conta più casi su tutto il territorio provinciale (4.559, a fronte dei 3.735 del report precedente).

Inoltre, sempre i dati aggiornati al 9 aprile, certificano che i ricoverati tra Palermo e provincia sono 462, rispetto ai 400 della settimana prima. Quanto alla distribuzione dei casi nei quartieri del capoluogo, la quinta circoscrizione, fino al 9 aprile, contava il maggior numero di attuali positivi (773); al 2 aprile, in quest’area della città, i contagi erano 603 e si trattava comunque di una delle aree a maggior presenza di casi Covid, insieme alla seconda circoscrizione (725 attuali positivi al 9 aprile e 609 la settimana precedente). La prima circoscrizione, invece, si conferma quella con il minor numero di contagiati (236 al 9 aprile, a fronte dei 206 della settimana precedente).

Quanto, invece, al report di incidenza, considerando la settimana dal 5 all’11 aprile, Palermo, pur rilevando un decremento del 3%, continua a superare il valore soglia dei 250 positivi per 100mila abitanti (267,5).

Anche in provincia, alcuni paesi mostrano una diminuzione di incidenza, a seguito delle restrizioni anti-contagio, come ad esempio Borgetto, passato da un’incidenza di 828 a una di 589 su 100mila abitanti, ma la soglia limite è ancora alta.

In controtendenza, in altri comuni si è registrato un aumento dei casi, come ad Altofonte, dove l’incremento del 117% ha portato l’incidenza a salire da 121 a 263 su 100mila abitanti, superando la soglia limite. Nelle prossime settimane si potranno osservare gli effetti dell’istituzione della zona rossa provinciale.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.