Sei nuove zone rosse in Sicilia, le dichiara Musumeci

L'ordinanza entrerà in vigore sabato 17 per cessare l’efficacia mercoledì 28 aprile

0

Ancora nuove zone rosse in Sicilia, su ordinanza di Musumeci. Sono altre sei le “zone rosse” in Sicilia. Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha firmato l’ordinanza che istituisce nuove aree “blindate” nell’Isola, a causa dell’aumento dei contagi del Covid-19.

Ecco le nuove zone rosse in Sicilia

Si tratta dei Comuni di Acireale, in provincia di Catania; Carlentini e Lentini, nel Siracusano; Marianopoli e Resuttano, in provincia di Caltanissetta; Palma di Montechiaro, nell’Agrigentino. Il provvedimento, richiesto dai sindaci e a seguito delle relazioni delle Asp, entrerà in vigore sabato 17 per cessare l’efficacia mercoledì 28 aprile. Lo conferma una nota dell’amministrazione regionale.

La Sicilia verso il lockdown da lunedì

La Sicilia da lunedì sarà in zona rossa. Manca solo l’ufficialità, che arriverà domani quando il ministro Speranza, come ogni venerdì, firmerà le ordinanze per i nuovi colori delle Regioni, ma che l’Isola entrerà nella fascia più dura di restrizioni è confermato non solo dai dati ma anche dal parere dei tecnici. Il professor Enzo Farinella, direttore del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Cervello e componente del Cts: “I dati parlano chiaro, qualora ci fossero i numeri, la zona rossa sarebbe l’unica soluzione. Dobbiamo sacrificarci per poi poterci permettere di riaprire davvero a giugno.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.