Grigliata con 50 positivi, Marsala zona rossa rischia la tragedia

Intanto dalla mezzanotte di oggi Marsala sarà “zona rossa”

Una mega grigliata con 50 positivi ci sarebbe dietro la zona rossa dichiarata a Marsala.

Una festa con grigliata alla quale, il giorno di Pasquetta, avrebbero partecipato una cinquantina di persone. La grigliata ha contribuito a far innalzare il numero dei contagiati che sono saliti oggi a 355. Intanto dalla mezzanotte di oggi Marsala sarà “zona rossa”.

Secondo le indiscrezioni, la grigliata si sarebbe svolta in una grande villa sulle colline del versante nord marsalese, di proprietà del titolare di un patronato che fornisce assistenza a migliaia di agricoltori e pensionati. Nei due giorni successivi a Pasquetta, alcuni degli invitati hanno scoperto di avere il Covid-19.

Intanto i positivi della festa avrebbero contagiato altre persone. In quarantena ci sono tutte coloro che hanno partecipato alla festa.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.