I dati Covid di ogni Comune, primi Palermo, Bagheria, Monreale, Carini, Misilmeri

I dati sono aggiornati al 2 aprile e mostrano i contagi Comune per Comune

0

La Città Metropolitana aggiorna i numeri dei positivi dei comuni in provincia di Palermo, pubblicando il Rapporto Coronavirus città metropolitana di Palermo. I dati sono aggiornati al 2 aprile e mostrano i contagi Comune per Comune. Palermo, Bagheria, Monreale, Carini, Misilmeri, Villabate e Caltavuturo i Comuni con più contagi, poi, a seguire, tutti gli altri.

I contagi nei Comuni

A Palermo ci sono 3.735 positivi, seguono Partinico con 243, Bagheria con 205, Monreale con 187, Carini con 154, Misilmeri con 145, Villabate con 133, Caltavuturo con 125, Termini Imerese con 94, Trabia con 83, Santa Flavia con 81, Ficarazzi con 67, Lampedusa e Linosa con 66, Terrasini con 63, Borgetto con 59, Cinisi con 52, San Giuseppe Jato con 50, Altavilla Milicia con 48, Capaci con 44, Isola delle Femmine con 43, Piana degli Albanesi con 33, Casteldaccia con 33, Ciminna con 31, San Mauro Castelverde con 28, Belmonte Mezzagno 28, Torretta 25, Mezzojuso con 25, San Cipirello con 25, Altofonte con 23, Caccamo con 22, Lercara Friddi con 22, Trappeto con 21, Ventimiglia di Sicilia con 20, Montelepre con 20, Corleone con 17, Cefalù con 17, Polizzi Generosa con 16, Castellana Sicula con 14, Vicari con 13, Campofelice di Roccella con 13, Villafrati con 12, Montemaggiore Belsito con 12, Castelbuono con 12, Bolognetta con 12, Valledolmo con 11, Cefalà Diana con 9, Marineo con 9, Balestrate con 7, Camporeale con 7, Pollina con 7, Lascari con 6, Petralia Soprana con 6, Santa Cristina Gela con 6, Contessa Entellina con 5, Bisacquino con 5, Godrano con 5, Sclafani Bagni con 4, Isnello con 4, Collesano con 4, Alia con 3, Scillato con 2, Gangi con 2, Giardinello con 2, Ustica con 2, Giuliana con 1, Cerda con 1, Bompietro con 1, Petralia Sottana con 1, Prizzi con 1.

I dati dei positivi in ciascuna Circoscrizione di Palermo

Da segnalare, oltre al dato complessivo peggiorato in città rispetto al precedente rapporto (0,56% dei residenti attualmente positivi, contro lo 0,44% del 21 marzo), la situazione particolarmente grave della I, II e VII Circoscrizione. Quando furono chiesti interventi straordinari per la VII Circoscrizione, il tasso di positività era “appena” del 0,67% in quell’area. Oggi abbiamo tre zone della città con situazioni simili (la VII con lo 0,66%) o ben più gravi (la prima circoscrizione con lo 0,78% e la seconda con lo 0,84% dei residenti che risulta positivo)

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.