Dramma nel Palermitano, il Covid uccide moglie e marito in 24 ore

"Questa notte Vincenzo ha raggiunto la moglie Agata"

Un vero e proprio dramma è quello vissuto da una famiglia della provincia di Palermo. Vincenzo e Agata, una coppia che ancora aveva tanto da vivere, spazzata via dal Covid. Una notizia tristissima, che colpisce la città di Cinisi.

Un dramma che porta via marito e moglie, morti a 24 ore di distanza l’uno dall’altro. “Questa notte Vincenzo ha raggiunto la moglie Agata, entrambi deceduti per il coronavirus. Due splendide persone, una bella coppia, una vita ancora davanti e un tremendo virus a fermare quanto di bello ancora li aspettava”. Così li ricorda il sindaco del paese Giangiacomo Palazzolo che ha voluto dare con commozione affetto e le condoglianze ai familiari della famiglia Manzella/Gallina.

“Questo virus ci ha tolto anche la possibilità di dare l’ultimo saluto ai nostri cari, ai nostri amici, di stringerci attorno al loro dolore ,di partecipare ai funerali”.

Ieri un’altra persona è morta a Villabate. Qui preoccupa un focolaio scoppiato un una casa di riposo.
Un’anziana è stata ricoverata in ospedale e almeno una decina di persone sono risultate positive al tampone. La vittima è un uomo di novant’anni, ricoverato nella casa di riposo assieme alla moglie di 94, anche lei risultata positiva al Coronavirus ma per fortuna in discrete condizioni.

Intanto ieri, nonostante i numeri dei contagi continuano a scendere, sono state 34 le vittime in Sicilia da Covid-19.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.