Covid-19, aumenta in Sicilia il tasso di positività

Oggi un altro record di morti, sono 49 in 24 ore

Ben 1138 casi da coronavirus in Sicilia registrati oggi e sono 49 le persone decedute. Un altro record di vittime.
Sull’isola aumenta anche il tasso di positività. Si attesta al 13,23% contro l’11,5% di ieri. Dati negativi dopo il primo giorno di zona gialla dal bollettino del ministero della salute.

Gli attuali positivi sull’isola sono 40.624: 1.547 ricoverati con sintomi, 226 in terapia intensiva (-15), 38.851 in isolamento domiciliare. I deceduti sono 1.555, 49 in più di ieri. Sono 63.686 i casi totali, 21.507 i dimessi guariti (+999), con un incremento dei tamponi effettuati pari a 8.602.

Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 288 a Palermo, 503 a Catania, 98 a Messina, 73 a Ragusa, 7 a Trapani, 30 a Siracusa, 72 ad Agrigento, 43 a Caltanissetta e 24 a Enna.

Calano i contagi in Italia, sono 16.377 a fronte di meno tamponi, 130.524 (46mila in meno rispetto a ieri), tanto che il rapporto positivi/tamponi sale al 12,54% (ieri era l’11,66). Ma il calo sulla media settimanale è netto: lunedì scorso, sempre con pochi tamponi, i contagi furono 22.930.

Oggi sono morte 672 persone per Covid-19, contro i 541 di ieri, 55.576 in tutto. Si allenta la pressione nelle terapie intensive, con -9 pazienti, 3.744 in tutto, mentre dopo diversi giorni tornano a crescere i ricoveri, 308 in più (ieri -420), e sono 33.187. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.