Corleone, 25 tamponi rapidi positivi “smentiti” dal tampone molecolare

La vicenda è stata confermata dall'amministrazione comunale

Accade l’incredibile a Corleone dove 25 tamponi rapidi, risultati positivi al drive in, sono stati poi smentiti dai tamponi molecolari. In sostanza, sarebbero tutti negativi i 25 positivi sospetti scoperti domenica scorsa.

La vicenda è stata confermata dall’amministrazione comunale che ha dato la notizia alla popolazione. “Si informa la cittadinanza che oggi sono arrivati gli esiti dei tamponi molecolari delle 25 persone risultate positive al test rapido in occasione del drive in di domenica scorsa. Sono risultati tutti negativi. Considerata la coincidenza di un unico risultato su un numero consistente di test, considerato che alcuni di questi soggetti lavorano in ambito scolastico, sono dipendenti pubblici o studenti e che ci sono alcuni sintomatici, il Dipartimento di Prevenzione ha deciso di sottoporre nuovamente le 25 persone ad un altro tampone molecolare”.

A dare l’ultima parola saranno dunque i tamponi molecolari eseguiti una seconda volta a scanso di equivoci. Qualcosa non ha funzionato o si tratta solo di una coincidenza? Fatto sta che si tratta di un caso più unico che raro che i test eseguiti ad un drive in risultati positivi, vengano tutti smentiti poi dal tanpine molecolare.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.