Palloncini bianchi in cielo per Marta, morta a scuola a Palermo

«Sarai sempre nei nostri cuori, vola più in alto che puoi e guidaci da lassù, Marta»

Tanti palloncini e manifesti per Marta Episcopo, la ragazzina di 10 anni morta alla Vittorio Emanuele Orlando di Palermo. Una notizia che ha commosso la Sicilia e la comunità scolastica. I compagni della bimba, rientrati a scuola oggi,  hanno lasciato volare decine di palloncini bianchi in cielo per ricordarla.

«Sarai sempre nei nostri cuori, vola più in alto che puoi e guidaci da lassù, Marta», si legge su uno dei tanti cartelloni realizzati dai compagni di scuola. «Il giorno in cui ti abbiamo persa è stato terribile, eravamo tutti molto scossi e dispiaciuti – c’è scritto in un altro manifesto in cui campeggia la foto sorridente della bambina -. In questo momento sappiamo che ci stai guardando da lassù e speriamo che questa lettera ti abbia fatto capire quanto ti vogliamo bene. Ora che sei diventata un angelo veglia anche su di noi».

LEGGI ANCHE  Violenza sessuale e prostituzione minorile, in carcere Francesco Pampa e Max Vicari

Intanto oggi sarà conferito l’incarico per l’autopsia sul corpo della piccola Marta Episcopo. Quello che si sa è che si è sentita male mentre faceva educazione fisica con i compagni di scuola. Il corpicino della piccola è all’istituto di medicina legale del Policlinico. La bambina godeva di ottima salute e non aveva mai avuto segni di malessere, come hanno raccontato i genitori, straziati dal dolore, ai Carabinieri.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK