Covid-19, focolaio in una casa di riposo di Altofonte: 3 vittime in 24 ore

Sono tre gli ospiti della casa di riposo Cataldo Naro di Altofonte morti per Covid-19 nel giro di due giorni. Ieri una vittima, oggi altre due. La dolorosa notizia è stata data dal sindaco, Angela De Luca.

“Anche oggi il nostro paese perde due pezzi di storia, Andrea e Mariuccia, anche loro ospiti della casa di riposo Cataldo Naro – dice la sindaca -. La sofferenza delle famiglie si aggiunge a quella degli operatori che in queste settimane sono stati vicini ad ognuno di loro e che non vedono la loro famiglie da quasi due settimane. Entrambi erano risultati negativi giorno 5 novembre ma positivi il 16. In pochissimi giorni sono andati via”.

LEGGI ANCHE  Incidente mortale tra due auto, muore una donna

Ieri è deceduta, invece, Lia, un’altra ospite della casa di riposo Cataldo Naro.

Intanto oggi al drive sono stati eseguiti 288 tamponi rapidi, 7 sono risultati positivi ed è stato effettuato loro il tampone molecolare per validare la loro positività.

“Sono triste – dice Angela De Luca -, una tristezza che a volte mi porta allo sconforto ma che vede speranza in tutti coloro i quali oggi sono venuti ad effettuare lo screening. Mi è stato riferito che ne verrà effettuato ancora un altro nei prossimi giorni”.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK