Casi di Covid-19, chiusi due asili di Palermo

In entrambi i casi sono state avviate le procedure di sanificazione ed è stata chiusa la struttura

Due casi di Covid a Palermo rendono necessaria la chiusura di due asili comunali. Il primo è l’asilo Allodola di Falsomiele dove il genitore di un bambino ha comunicato di avere avuto contatti con persone risultate positive.

L’altro nido è il Filastrocca che si trova nel quartiere Uditore dove un dipendente comunale è risultato positivo al Coronavirus. La conferma arriva anche dall’amministrazione del Comune di Palermo.

“Sono stati chiusi due asili nido comunali – “Allodola” di Falsomiele e “Filastrocca” all’Uditore – in seguito al riscontro di positività effettiva o potenziale di adulti”

In entrambi i casi sono state avviate le procedure di sanificazione ed è stata chiusa la struttura, in attesa che l’ASP dia l’autorizzazione alla riapertura

Questa mattina una scuola di Palermo nel quartiere Pallavicino era stata chiusa temporaneamente dopo che un dipendente è risultato positivo. La scuola sarà riaperta dopo la sanificazione.