Incidente mortale in via Roma, muore Manfredi Saja di soli 30 anni

Una tragedia che si è consumata nel corso delle ore notturne a Palermo

Incidente mortale in via Roma a Palermo questa notte. A perdere la vita Manfredi Saja, di 30 anni. Una tragedia che si è consumata nel corso delle ore notturne a Palermo e che si porta via un altro giovane, morto dopo uno schianto violentissimo tra la sua moto e un’automobile.

L’incidente mortale si è consumato all’incrocio tra via Roma e Corso Vittorio Emanuele. Non si conoscono ancora le dinamiche del pauroso schianto, fatto sta che in piena notte i due mezzi si sono scontrati all’altezza dell’incrocio e ad avere la peggio è stato il ragazzo trentenne. L’auto, una Fiat 600,era guidata da una ragazza.

Sul luogo del dramma sono arrivati i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e gli agenti della polizia municipale.

Manfredi Saja è morto poco dopo lo schianto. Nulla hanno potuto fare i soccorritori se non constatare il decesso.

La dinamica adesso è al vaglio delle forze dell’ordine. Le indagini della sezione Infortunistica sono ancora alle prime battute: la dinamica è ancora da ricostruire. Era l’1,20 circa. Alla guida dell’auto c’era una donna – S.N. di 38 anni – che rischia un’accusa per omicidio stradale.