Scoperti 40 positivi, maxi focolaio in ristorante

Sono scattati i controlli su tutte le persone che hanno frequentato il locale e sono ben 40 i nuovi positivi accertati fino ad oggi

Sono 40 i casi accertati tra i clienti del ristorante e B&B la Giimmara di Salemi. Qui è stato scoperto un grosso focolaio di Covid dopo che il titolare è risultato positivo.

Sono scattati i controlli su tutte le persone che hanno frequentato il locale e sono ben 40 i nuovi positivi accertati fino ad oggi. Si tratta dello stesso cluster ha anche causato la chiusura del comune di Trapani.

In particolare nel corso delle ultime ore sono stati riscontrati 19 nuovi positivi. Sei a Salemi, 5 a Trapani, 2 tre ad Erice, 2 a Buseto Palizzolo, una rispettivamente a Marsala, Valderice e Castelvetrano. Il positivo di Castelvetrano è stato ricoverato in ospedale. Gli altri sono stati messi in quarantena domiciliare.

Intanto l’Asp ha completato tutti i tamponi ai frequentatori del locale ma si attendono ancora le risultanze complete e i numeri potrebbero ancora salire