Incendio sulla Palermo-Sciacca, Carabinieri e contadini lo spengono ed evitano il peggio

Subito i militari, non appena visto il principio d'incendio, si sono precipitati per evitare che le fiamme si propagassero ulteriormente

Scoppia un incendio e i Carabinieri evitano il peggio spegnendo le fiamme con l’aiuto di alcuni agricoltori. È accaduto questa mattina lungo la strada statale Palermo-Sciacca a San Giuseppe Jato. Ad intervenire prontamente sono stati i Carabinieri di Monreale di passaggio dalla SS624.

Subito i militari, non appena visto il principio d’incendio, si sono precipitati per evitare che le fiamme si propagassero ulteriormente. Con l’aiuto di alcuni contadini e di alcuni automobilisti che hanno assistito alla scena, il rogo è stato subito spento sul nascere. I militari hanno usato gli estintori in dotazione alle auto di servizio.

Il territorio di San Giuseppe Jato è stato colpito nei giorni scorsi da un grave incendio che si è sviluppato nella porzione superiore dell’abitato. Ad essere distrutta una grossa fetta di pineta.