C’è un esercito di giovani asintomatici, nuovo decreto del Governo Conte

Ospedali sempre più pieni e contagi in impennata ma cambia l’identikit dei del malato medio di Covid-19. Adesso giovane, under 30 e asintomatico. Dati preoccupanti in vista dell’imminente arrivo dell’autunno e, quindi, anche del picco dei sintomi influenzali. Proprio perché asintomatici, secondo il Ministro Speranza, i giovani rappresentano un pericolo.

In Sicilia ieri sono stati 83 i nuovi casi di Coronavirus confermati dal bollettino, 50 più del giorni precedente e 26 di questi sono migranti. A Palermo sono 19 di cui 9 solo migranti. e c’è stata anche una vittima. Si tratta di una donna di 74 anni di Avola che era ricoverata all’ospedale di Ragusa. Le sue condizioni sono apparese subito gravi fin dal ricovero e dalla scoperta della positività.

LEGGI ANCHE  Mascherina obbligatoria, Musumeci: "Sanzioniamo i siciliani recidivi" (VIDEO)

Gli esperti però sono preoccupati perchè aumentano i pazienti ricoverati nelle terapie intensive. La Sicilia è la seconda regione per posti in Terapia Intensiva occupati con 12 pazienti, seconda solo alla Lombardia.

Per quanto riguarda le province, tra i casi del Palermitano i quattro contagi di Cinisi, tutti appartenenti ad uno stesso nucleo familiare. Sono asintomatici e in isolamento nella loro abitazione. La paura però non si ferma, visto che ben 200 tamponi so-no stati richiesti proprio a causa di questi contagi. Un contagio è stato accertato a Lercara Friddi: la persona è in isolamento, col suo nucleo familiare. Un caso positivo è stato registrato alla Corte dei Conti di Palermo. Resterà chiusa sino a domani per consentire le operazioni di sanificazione. Ieri ben 235 i test sierologici rapidi effettuati a bordo degli ambulatori mobili dell’Asp di Palermo, per l’attività di screening al personale della scuola, che riaprirà il 14 settembre tranne nuovi colpi di scena. Nel Trapanese, salgono a 8 i contagiati a Salemi, nel focolaio nato da un ristorante e B&B, uno a Castellammare del Golfo.

LEGGI ANCHE  All’aeroporto di Palermo torna l’estate, riattivati 70 collegamenti

Ma il governo lavora al nuovo Dpcm. In realtà sarà una proroga, che arriverà il 7 settembre e che lascia, a parte qualche piccola modifica, sostanzialmente invariata la sua struttura. Fra le novità del nuovo Dpcm, che conterrà le tre regole caposaldo della lotta al Covid, mascherina, distanziamento e igiene, il ministro Speranza ha annunciato quella che riguarda il ricongiungimento di coppie binazionali.