Notte di paura a San Giuseppe Jato e San Cipirello, incendio distrugge la pineta

L'incendio è andato avanti per tutta la notte ed è partito quando era circa mezzanotte in località "Scala di Ferro

Notte di paura nella Valle dello Jato per un grosso incendio che ha distrutto una vasta area alberata tra i Comuni di San Cipirello e San Giuseppe Jato. Le fiamme si sono sviluppate per tutta la notte lungo il versante di Monte Iato che sovrasta i centri urbani dei due vicini comuni.

Nel giro di qualche ora, l’incendio ha raggiunto la pineta che si trova nelle vicinanze di alcune abitazioni dove si sono registrati momenti di tensione a causa delle fiamme che hanno minacciato le villette e del fumo intenso. Sul posto sono arrivate numerose squadre antincendio dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale della Regione Siciliana che hanno dovuto faticare non poco per arginare il rogo.

L’incendio è andato avanti per tutta la notte ed è partito quando era circa mezzanotte in località “Scala di Ferro. Le fiamme, spinte dal forte vento, hanno raggiunto con facilità la cima del mote Iato per poi raggiungere e distruggere una fitta area di rimboschimento. Foto di Luciano Crociata.