Si è spento mons Gaetano Chimenti, lutto nella Diocesi di Monreale

Lutto nella diocesi di Monreale. È morto a 91 anni monsignor Gaetano Chimenti. Lo rende noto l’arcivescovo di Monreale Michele Pennisi. Il sacerdote era ammalato da tempo e si è spento nella struttura che lo aveva accolto nell’ultimo periodo della sua vita.

“Nel giorno in cui la Chiesa fa memoria di San Giovanni Maria Vianney, patrono dei parroci, il Signore ha chiamato a sé mons. Gaetano Chimenti all’età di 91 anni. Il Signore la accolga nel suo abbraccio di luce infinita, per celebrare in eterno il suo amore”. Lo dice il prelato annunciato la scomparsa del sacerdote.

Ordinato presbitero il 22 dicembre 1951, monsignor Salvatore Gaetano Chimenti ha trascorso una vita spesa a servizio della Chiesa e delle comunità di Balestrate prima e di Partinico poi, suo paese di origine dove all’inizio degli anni ’60 cominciò a guidare la parrocchia del Santissimo Salvatore.

LEGGI ANCHE  Tragedia a Monreale, uomo vola terzo piano: ricoverato a Villa Sofia

Questa mattina l’annuncio della sua morte arrivato dalla Diocesi di Monreale guidata da monsignor Michele Pennisi.

“Lo voglio ricordare così – dice il sacerdote Giuseppe Ruggirello – quando l’anno scorso con i seminaristi siamo andati ad incontrarlo nella Casa di riposo: ci ha parlato della sua vocazione, del suo ministero di parroco, della Chiesa del SS. Salvatore di Partinico, della beata Pina Suriano, della zia suor Anna Rosa Chimenti”.