Palermo, ricoverata una ragazza di 26 anni positiva al Covid-19

Stamattina un turista è stato bloccato al centro di Palermo per una sospetta positività al Covid-19

A Palermo una ragazza positiva al Coronavirus è stata ricoverata all’ospedale Cervello nel reparto di malattie infettive. L’allarme Covid torna adesso anche a Palermo.

La giovane ha 26 anni e sarebbe in buone condizioni di salute. È giunta in ospedale ieri sera accusando alcuni sintomi. Il tampone è risultato positivo. Ha raccontato di non essere entrata in contatto con nessuna persona tornata dall’estero.

Sempre nel capoluogo, inoltre, oggi si sono registrati momenti di apprensione in pieno centro cittadino. Le forze dell’ordine hanno bloccato un turista che si temeva fosse positivo al Coronavirus.

Il turista, un ragazzo di 35 anni americano, soggiornava in un hotel di Palermo. Ha accusato un malore ed è scattato l’allarme dopo che il titolare dell’Hotel ha allertato le autorità.
Quando sono arrivati i Carabinieri il ragazzo è stato bloccato fuori dall’Hotel. Era uscito per fare una passeggiata.

È stato portato all’ospedale Ingrassia e sottoposto al tampone. In attesa del risultato, come prevede il protocollo anticovid, si trova in isolamento.