Si accascia mentre va in bici, muore Giuseppe Mazzurco di Partinico

Giuseppe Mazzurco, 54 anni di Partinico, è morto in seguito ad un malore mentre andava in bicicletta. Così la passeggiata domenicale tra un gruppo di ciclisti è finita in tragedia questa mattina.

Il gruppo di ciclisti era uscito di buon mattino per una pedalata in gruppo. Giuseppe Mazzurco, di Partinico, si era unito al gruppo ma una volta arrivato sulla provinciale che da Partinico arriva sino a San Cipirello ha accusato un malore.

L’uomo si sarebbe accasciato sull’asfalto ed è subito stato soccorso dal gruppo di ciclisti che hanno allertato i soccorritori. Il personale del 118 ha fatto di tutto per rianimare l’uomo che intanto aveva perso i sensi. Ogni tentativo però è stato vano e l’uomo è morto.

Sul luogo del decesso dell’uomo sono giunti i Carabinieri di Partinico e il medico legale che dovrà stabilire la causa del decesso.

Giuseppe Mazzurco era un ciclista appassionato a Partinico ed era solito fare lunghe passeggiate con la sua bicicletta. Era un operatore scolastico. Lascia la moglie e due figli.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK