Tragedia a Mondello, donna entra in acqua e muore

La tragedia si è consumata nella spiaggia libera nelle vicinanze del Commissariato di Polizia di Mondello

Tragedia a Mondello dove una donna di 68 anni è morta mentre si trovava in acqua.
Non è ancora chiaro cosa abbia causato il decesso della signora che si è sentita male mentre faceva il bagno nel mare della borgata marinara palermitana.

In seguito all’allarme dato da alcuni bagnanti, la donna è stata soccorsa dal 118, dagli uomini della Capitaneria di Porto e da una dottoressa che si trovava in spiaggia in quel momento. Purtroppo però ogni tentativo di rianimazione è stato vano. Per rianimare la signora è stato anche utilizzato un defibrillatore.

La tragedia si è consumata nella spiaggia libera nelle vicinanze del Commissariato di Polizia di Mondello. Sul posto anche il medico legale.

Un’altra tragedia si è consumata a San Vito Lo Capo. Un ragazzo trapanese di 27 anni è stato trasportato d’urgenza in ospedale dopo un tuffo in mare. Una caduta scomposta per cui adesso il giovane trapanese rischia una paralisi. LEGGI QUI LA NOTIZIA