Elicottero precipitato a Collesano recuperato dai Vigili del Fuoco (VIDEO)

Si è concluso questa mattina il recupero della carcassa dell’elicottero rimasto alle pendici di un costone roccioso, in seguito all’incidente avvenuto il 20 giugno nelle campagne di Collesano, nel Palermitano. Un’operazione non semplice quella effettuata oggi dal Drago 68, resa ancora più difficoltosa dalla aerografia del terreno, particolarmente scosceso.

Una volta calcolati gli spazi di manovra, l’elicottero dei vigili del fuoco ha agganciato e sollevato con una braga speciale lunga 31 metri il relitto, e ha provveduto a portarlo in zona sicura.

Il velivolo si è schiantato contro una rupe rocciosa, colpendone le reti di contenimento. Il pilota e il copilota sono rimasti illesi. Sul posto sono arrivati  i vigili del fuoco, al fine di domare l’incendio.

LEGGI ANCHE  Belmonte Mezzagno, in auto con 10.000 euro di droga: arrestato

L’elicottero è precipitato forse per una manovra scagliata del pilota durante alcuni lavori di messa in sicurezza di un costone roccioso. I Vigili del fuoco hanno soccorso il pilota rimasto ferito nell’impatto. Lo squadrone SAF dei vigili del fuoco ha lavorato per  le delicate operazioni di messa in sicurezza del velivolo precipitato.

Ricevi tutte le news