Sofì e Luì, da Partinico a star del cinema, incassi milionari per “Me contro te” (VIDEO)

E ha fatto un bel balzo anche il fatturato della società Me contro te srl

Il film di Luigi Calagna e Sofia Scalia, alias Sofì e Luì, ha incassato oltre 6.2 milioni di euro in soli cinque giorni. “Me contro Te Il Film – La vendetta del Signor S” è un vero successo che ha avanzato a grande passo nella classifica del box office italiano attestandosi al primo posto e superando Checco Zalone. A questo punto è verosimile che il film punti ai dieci milioni entro la fine del prossimo weekend.

Da Partinico a Youtube fino al grande salto al cinema. Per Sofia e Luigi, rispettivamente classe 1997 e 1992 è arrivato il successo. La coppia non tanto conosciuta tra gli adulti, sta spopolando già da tempo tra i frequentatori più piccoli di Youtube, ed ecco che si spiega l’exploit.

Il video che i due ragazzi partinicesi hanno postato sul canale ufficiale di Me contro Te e con il quale promuovono il film al cinema ha totalizzato il milione di visualizzazioni. 

Un successo che non arriva per caso. I Me contro Te arrivano al cinema dopo il successo su YouTube, una serie tv su Disney Channel, due libri una linea di abbigliamento, un album di figurine.

I due ragazzi hanno dato vita a un canale YouTube 2 anni fa, chiamato “Me contro Te“. Hanno iniziato a postare video per bambini nei quali si sfidavano a vicenda ottenendo sempre più visite e like. I due giovani si sono fatti strada e sono riusciti a conquistarsi un pubblico importante soprattutto tra i giovanissimi, che gli hanno fatto totalizzare 4,6 milioni di iscritti e più di 3,5 miliardi di visualizzazioni.

gli YouTubers Me Contro Te, Sofi' e Lui'
gli YouTubers Me Contro Te, Sofi’ e Lui’

E ha fatto un bel balzo anche il fatturato della società Me contro te srl. secondo quanto riporta un articolo di Business Insider Italia, dai quasi 240 mila euro del 2017 a 1,74 milioni nel 2018. Il bilancio del 2018, l’ultimo disponibile, racconta che anche i ricavi complessivi realizzati dalla coppia nel lavoro e nella vita, al secolo Luigi Calagna e Sofia Scalia, si sono moltiplicati rispetto all’anno prima, passando da 513 mila euro a 2,85 milioni.

Come si legge sul quotidiano online, a raccontare più nel dettaglio l’attività di Sofì e Luì è lo stesso bilancio del 2018 della Me contro te, che fa sapere che la società – che sembra chiamarsi anche Pandacorno srl – creata il 13 gennaio del 2017 ha come attività principale “i servizi di produzione video su Youtube e altri social network. La società – chiarisce il documento – è titolare di vari canali Youtube, il più gettonato e diffuso è ‘Mecontrote’, di cui prende il nome uno dei marchi registrati della società”.