Angoscia a Bagheria, da giorni è scomparso Giacomo Sparacio: ha 91 anni

Sono ore di grande apprensione per i familiari di Giacomo Sparacio, 91enne scomparso nella notte tra l’8 e il 9 dicembre scorsi da Bagheria. L’uomo, secondo quanto ricostruito, si è allontanato dalla propria abitazione in via Cutò 32 intorno alle 3 del mattino e da allora non ha più fatto ritorno.

A dare l’allarme è stato il figlio Salvatore che, disperato, ha sporto denuncia presso le forze dell’ordine e ha lanciato un accorato appello sui social network per chiedere aiuto nelle ricerche. “Mio padre è uscito di casa e non è ancora tornato. Si è allontanato da Bagheria, via Cutò 32. È vestito con un giaccone di colore verde scuro, pantalone blu e scarpe nere, statura un metro e sessanta centimetri, capelli bianchi, occhi verdi” scrive il figlio dell’anziano in un post su Facebook corredato da una foto recente del padre.

“Se doveste notarlo – prosegue l’appello – notiziate il più vicino posto di polizia o il numero unico 112. Condividete il più possibile, grazie”. Da quel momento, purtroppo, nessuno è più riuscito a mettersi in contatto con Giacomo Sparacio. Sono dunque ore di grande preoccupazione per i suoi cari, già tre giorni sono trascorsi dal momento della scomparsa senza alcuna notizia.

Le forze dell’ordine hanno avviato le ricerche in tutta la zona, con la collaborazione anche di volontari, ma al momento senza esito. L’appello sta facendo rapidamente il giro dei social network con la speranza che qualcuno possa fornire informazioni utili a rintracciare l’anziano il prima possibile. La famiglia descrive Giacomo come un uomo dalla salute cagionevole, che potrebbe aver smarrito l’orientamento. Chiunque dovesse vederlo è pregato di contattare immediatamente le autorità.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale