Ficarra e Picone annunciano la seconda stagione di Incastrati

Il finale della prima stagione ha lasciato tutti col fiato sospeso

Ficarra e Picone gireranno la seconda stagione di Incastrati, la serie che ha debuttato il 1° gennaio su Netflix e che ha registrato un successo senza precedenti.

Il duo comico siciliano – Valentino Picone è di Misilmeri e Salvo Ficarra è palermitano – sono pronti per il sequel della fortunata serie che è disponibile in 190 paesi nel mondo. I fan sono in attesa di sapere come andrà a finire la storia della serie rimasta nella top 10 delle serie più popolari su Netflix in Italia per tre settimane.

Il finale della prima stagione ha lasciato tutti col fiato sospeso ma, soprattutto, è rimasto irrisolto il mistero più importante. Non si sa chi abbia incastrato i due protagonisti.

L’annuncio della nuova serie di Incastrati arriva direttamente da Ficarra e Picone che si preparano ad andare su un altro set, quello del film di Roberto Andò, La stranezza in cui incontreranno Pirandello interpretato da Toni Servillo.

Prodotta da Attilio De Razza e Nicola Picone per Tramp Limited, la seconda stagione manterrà la stessa squadra di scrittura della prima, oltre a Salvo Ficarra e Valentino Picone, Fabrizio Testini, Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli. Confermato il cast principale: Marianna di Martino (Agata Scalia), Anna Favella (Ester), Tony Sperandeo (Tonino Macaluso, detto “Cosa Inutile”), Maurizio Marchetti (Portiere Martorana), Mary Cipolla (Signora Antonietta), Domenico Centamore (Don Lorenzo, detto “Primo Sale”) e Sergio Friscia (Sergione).

Seguici su Facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Società
  • Diretta Telejato