Arrivata la neve in Sicilia, scoppia la magia sulle alte Madonie

Caduti circa cinque centimetri di neve, ma per l’intera giornata di oggi sono previste altre nevicate

Prima nevicata stagionale in Sicilia. Sono diversi i comuni montani che stamattina si sono svegliati sotto una bianca coltre di neve. La neve come era stato previsto dai meteorologi, è caduta copiosa sui comuni delle alte Madonie, di Gangi, Petralia Soprana e Sottana, Geraci Siculo, Polizzi Generosa e San Mauro Castelverde. Fiocchi di neve anche a Prizzi. Nel corso della notte le temperature si sono abbassate raggiungendo lo zero, un fatto che ha favorito il deposito di un discreto strato di neve.

Paesaggi incantati a Piano Battaglia sulle Madonie. Qui sono caduti circa cinque centimetri di neve, ma per l’intera giornata di oggi sono previste altre nevicate. In Sicilia nevica a partire dai 1200 di quota sul livello del mare dove le temperatura oscillano intorno allo zero. La foto in copertina è stata pubblicata dal gruppo “Madonie a passo lento” e dal Rifugio Marini che è regolarmente aperto al pubblico.

La neve è caduta sulle strade provinciali che da Petralia Sottana e Isnello conducono a Piano Battaglia. Le arterie erano percorribili ma con pneumatici da neve o catene. Al momento le autostrade sono percorribili anche se è bene portate con sé le catene. In queste ore sono previste nuove nevicate. A causa del maltempo non sono partiti i collegamenti per Ustica. Aliscafi e traghetto sono rimasti in banchina. Regolari i collegamenti con Napoli.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.