La Ztl anche Monreale, arriva l’occhio vigile delle telecamere al centro

Obiettivo è monitorare la zona e gli ingressi delle auto nel centro storico monrealese

A Monreale il Comune attiva le telecamere per il controllo della città e per la tutela dei cittadini nelle stesse aree dove sono state istituite le zone a traffico limitato. Da questo fine settimana saranno attive le videocamere che sorveglieranno i varchi della zona di piazza Vittorio Emanuele e Piazza Guglielmo II e la centralissima via Dante.

Saranno monitorati gli ingressi delle auto

L’amministrazione monrealese, guidata dal sindaco Arcidiacono, invita adesso “al pieno rispetto del regolamento anche da parte dei tassisti che provengono da Palermo”. Obiettivo è monitorare la zona e gli ingressi delle auto. Grazie a questi dispositivi di sicurezza saranno controllate, registrate anche le targhe dei trasgressori che commettono infrazioni al traffico che verranno fotografate. “L’impianto – fa sapere l’assessore alla Polizia Municipale Paola Naimi – è stato installato dalla ditta Mineo ProDiG srl e già da ieri è collegato direttamente con il Comando di polizia municipale”.

Impianto collegato con la Polizia Municipale

“Questo nuovo sistema – ha continuato l’assessore Naimi – ci consentirà di ottenere una immediata trasmissione delle immagini. Un risultato importante affinché Monreale come altri comuni possa vivere nella massima serenità le zone pedonali e soprattutto si possa dissuadere I meno virtuosi a rispettare le più elementari regole. Non escludiamo che sia solo l’inizio di una serie di telecamere che potrebbero vedere altre zone del paese controllate per diverse finalità che possano garantire controllo e sicurezza per i nostri cittadini”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.