L’Italia resta in zona bianca, Sicilia ancora in zona gialla

0

ROMA (ITALPRESS) – La Sicilia rimane in zona gialla, tutto il resto d’Italia mantiene la zona bianca anche per la prossima settimana, quella che inizia lunedì 13 settembre. E’ quanto emerso dai dati del monitoraggio settimanale presentato venerdì 10 settembre.

Dai dati si osserva una diminuzione dell’incidenza settimanale a livello nazionale, ma ancora al di sopra della soglia di 50 casi settimanali per 100.000 abitanti. La trasmissibilità stimata sui casi sintomatici e sui soli casi ospedalizzati è in diminuzione e sotto la soglia epidemica.

LEGGI ANCHE
Cade dallo scooter e batte la testa, muore al Civico di Palermo

Si conferma il trend di lieve aumento dei ricoveri ospedalieri associati alla malattia Covid-19. A livello nazionale, stando agli ultimi dati Agenas, l’occupazione dei posti letto in terapia intensiva si attesta al 6%, quello dei reparti di area medica al 7%. Quasi tutte le Regioni/Province autonome sono classificate a rischio epidemico basso, nessuna Regione/Provincia autonoma presenta un rischio epidemico alto.

La circolazione della variante delta è prevalente in Italia. Questa variante è dominante nell’Unione Europea ed associata ad un aumento nel numero di nuovi casi di infezione anche in Paesi con alta copertura vaccinale.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.