Muore all’ospedale di Partinico una 47enne, non era vaccinata

La tragedia due giorni fa, oggi il funerale della donna

Una donna di 47 anni è morta all’ospedale di Partinico. Si tratta della seconda vittima in pochi giorni in un ospedale palermitano.

Maria Rita, questo il nome della donna morta a Partinico, da quello che si apprende, soffriva di obesità e non si era ancora vaccinata. Avrebbe voluto fare la dose a settembre ma si è ammalata prima. Fatale è stato il contagio e la sua condizione di salute precaria.

Intanto oggi è stato celebrato il funerale della donna. Il marito e i figli, anch’essi positivi e in isolamento, hanno potuto rendere l’ultimo saluto dalla porta di casa.

La triste notizia è stata data da Ottavio Zacco, consigliere comunale di Palermo attraverso un post pubblicato su Facebook. “Oggi riflettevo su quanto sia terribile questo maledetto virus.Non solo spezza vite umane, ma a volte vieta pure ai propri cari di dare un dignitoso ultimo saluto, quasi come se ci fosse un accanimento contro l’uomo, contro i valori della vita. Oggi abbiamo dato l’ultimo saluto a Maria Rita ed è stato terribile vedere il marito e il figlio salutarla davanti casa perché ancora prigionieri di questo maledetto virus.
Questo maledetto virus creato dall’uomo, creato dall’odio, creato dagli interessi economici. Ciao Rita, buon viaggio e resta sempre vicino alla tua famiglia”.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.