Era uno dei re del Cannolo di Piana degli Albanesi, muore di Covid

Si tratta di Gaetano Di Noto, professionista conosciuto a Piana e non solo

0

Piana degli albanesi perde un celebre cittadino a causa del Covid. Si tratta dello stimato pasticcere Gaetano Di Noto, morto in un ospedale palermitano dopo aver lottato contro l’infezione. Una notizia che giunge come un fulmine q ciel sereno nella città del Lago in provincia di Palermo.

La notizia è stata data dal sindaco di Piana degli Albanesi, Rosario Petta. Di Noto era un professionista stimato e conosciuto non solo in paese ma anche in tutta la provincia di Palermo. Era il titolare del Bar Noto di via Martiri Portella Della Ginestra.

“Piana perde un nonno, un padre, ma soprattutto un grande lavoratore, professionista appassionato della grande tradizione pasticciera locale, Gaetano Di Noto. Una persona garbata gentile e dedito alla famiglia ed al lavoro”. Questo il messaggio del primo cittadino di Piana degli Albanesi.

“Una vita dedicata al lavoro a contatto con tutti i clienti cui regalava sempre un sorriso ed un leale confronto su tutti i temi della nostra comunità.
A nome della Comunità di Piana degli Albanesi, sentite condoglianze alla Famiglia, alla moglie Maria Rita ai figli Davide, Ennio, Ettore e Tecla.
Questo stramaledetto virus ha portato via l’ennesima giovane vittima nel nostro comune”.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.