La Sicilia verso la zona gialla, risalgono i ricoveri

L'unica speranza risiede nella campagna vaccinale

La Sicilia galoppa verso la dichiarazione di zona gialla anche con i nuovi parametri decisi dal governo. Sono, infatti, in risalita i ricoveri sia ordinari che di Terapia Intensiva, anche se ieri questi ultimi erano in diminuzione.

Un aumento costante, che è iniziato da un mese ma che ha avuto una impennata dalla scorsa settimana. Se la situazione non dovesse migliorare, il rischio è di passare in fascia gialla già da dopo Ferragosto.

Complice dell’aumento dei ricoveri sarebbe la diffusione della variante Delta. Per forza di cose, in Sicilia sta crescendo anche la quantità di ricoveri Covid, più che in altre regioni, soprattutto nei reparti ordinari. Se la velocità delle ospedalizzazioni dovesse restare identica a quella attuale, dicono gli esperti, l’Isola potrebbe entrare in zona gialla già dopo Ferragosto.

Come riporta il Giornale di Sicilia, a metà luglio si aveva un tasso di saturazione del 3,1% nelle terapie intensive e del 4,6% in area medica. Giovedì scorso le soglie sono salite, rispettivamente, al 3,4% e al 5,3%, mentre ieri, con un incremento settimanale di posti letto occupati pari al 30% in Rianimazione e al 59% nei reparti ordinari, hanno raggiunto quota 4% e 9%.

Nell’area medica il tasso di saturazione nell’ultima settimana è aumentato del 4% circa. Se si dovesse seguire questo trend, il tasso di saturazione potrebbe salire dal 9 al 13% mercoledì prossimo, superando per il mercoledì successivo la soglia critica fissata da Roma, quel 15% che fa scattare il giallo.

A ieri sul fronte ospedaliero erano 289 i ricoverati, 25 in più rispetto a al giorno prima mentre in terapia intensiva erano 26 i ricoverati, quattro in meno. Se le previsioni dovessero essere confermate, la Sicilia potrebbe passare in zona gialla dal 16 agosto.

Il vaccino è la speranza per evitare le restrizioni e i ricoveri. Il 90 per cento degli oltre 289 ricoverati non ha ricevuto
nemmeno una dose del siero, sebbene gli hub già da giugno siano aperti
a tutte le fasce d’età.

Seguici su Facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Cronaca
  • Diretta Telejato