Pantelleria collegata da Mazara del Vallo, prima corsa il 6 luglio

La Caronte & Tourist Isole Minori userà la “Pietro Novelli”, nave già efficacemente impiegata, per le sue buone caratteristiche

0

Via al traghetto Pantelleria Mazara del Vallo. L’inaugurazione della prima corsa è prevista per il 6 luglio. Torna così dopo 20 anni la tratta che collega la splendida isola siciliana con Mazara del Vallo.

Il collegamento sarà inaugurato il 6 luglio alla presenza del presidente della Regione, Nello Musumeci; del presidente dell’ARS, Gianfranco Miccichè; dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, oltre che dei rappresentanti delle istituzioni locali interessate. Una bella novità per l’isola di Pantelleria e per i tanti turisti che potranno raggiungerla in meno tempo rispetto alla tratta che parte da Trapani. 

La Caronte & Tourist Isole Minori userà la “Pietro Novelli”, nave già efficacemente impiegata, per le sue buone caratteristiche di capienza e manovrabilità, nelle rotte verso le isole minori. A Mazara la nave partirà dalla banchina “Mokarta” del porto nuovo, recentemente ristrutturata e attrezzata. Il 25 febbraio al porto nuovo di Mazara del Vallo si sono svolte le prove di manovrabilità e ormeggio della motonave “Lampedusa” alla banchina Mokarta, in vista della riattivazione del collegamento via nave Mazara-Pantelleria voluta dal governo Musumeci.

Soddisfatto il commento di Vincenzo Franza, AD del Gruppo Caronte & Tourist, che ha notato come l’inaugurazione della tratta Mazara-Pantelleria si inquadri in una logica di sistema, con la Regione, le amministrazioni locali, le imprese che finalmente si muovono insieme con il comune obiettivo dello sviluppo non di una città o di un’isola ma di un territorio integrato.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.