La variante Delta è arrivata in Sicilia, a Palermo 41enne in isolamento

Al momento a Palermo i casi fino a ieri erano sette, 30 in tutta la Sicilia

Un caso di variante Delta è stato scoperto a Palermo. Si tratta di uomo di 41 anni che adesso è in osservazione all’Hotel San Paolo Palace di via Messina Marine. L’uomo è stato trovato positivo alla variante Delta e adesso sarà trasferito all’ospedale Cervello.

Aumentano così i tamponi positivi sequenziali proprio per accertate e isolare i casi di variante Delta ritenuti quelli più seri per la arginare la diffusione del virus. Al momento a Palermo i casi fino a ieri erano sette, 30 in tutta la Sicilia. Tra questi 14 erano migranti. Si tratta di uomini e donne che vengono dal Regno Unito, dal Portogallo o dall’Africa.

Il paziente appena scoperto positivo alla variante Delta al momento non ha particolari problemi e anche questo non avrebbe contratto la variante nel capoluogo. E’ stato già tracciato e portato in ospedale per isolarlo ed evitare il contagio con gli altri ospiti nell’hotel.

Come detto, sono una trentina i casi di variante Delta sequenziati in Sicilia da maggio. Il dato esatto dell’incidenza della variante nell’isola si conoscerà solo fra qualche giorno quando sarà completato lo studio effettuato dalle Regioni insieme al centro nazionale di riferimento. Sono in corso, infatti, i sequenziamenti di altri tamponi sospetti. Di fatto, però, l’incidenza in Sicilia appare bassa rispetto alla media del Paese e soprattutto molto bassa rispetto alla media europea. Si tratta, infatti, di circa il 2% rispetto ai contagi di oltre un mese.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.