Arriva Lucifero in Sicilia, previsti picchi di oltre 44 gradi per una settimana

Da oggi il gran cado si farà sentire in tutta la Sicilia a causa dell'anticiclone subtropicale, associato all'afflusso di torride correnti

La Sicilia e il palermitano in particolare nella morsa del gran caldo. Oggi, 21 giugno, giorno del Solstizio d’Estate è il secondo giorno dell’ondata di calore che porterà sull’Isola punte di oltre 44 gradi. E non durerà poco. Anzi. Le previsioni meteo parlano di almeno una settimana. L’allerta incendi è elevatissima dopo i primi focolai d’ieri.

Ecco cosa accadrà in Sicilia, caldo e allerta incendi

“Una lunga e intensa ondata di calore proveniente dal Nord Africa interesserà Sicilia, Calabria e Campania a partire da lunedì 21 giugno, apportando picchi di 42-44°C nelle aree interne pianeggianti dell’Isola e valori diffusamente compresi tra 36 e 40°C nelle aree pianure peninsulari. Condizioni spiccatamente afose e, dunque, elevati indici di disagio corporeo, sono attesi lungo le coste raggiunte dalle brezze marine”. Le previsioni sono di 3bMeteo.com.

Da oggi il gran cado si farà sentire in tutta la Sicilia a causa dell’anticiclone subtropicale, associato all’afflusso di torride correnti di matrice nordafricana. Le temperature sono in ulteriore rialzo. Sull’Isola si avranno picchi di 40-41°C nelle aree interne pianeggianti, con particolare riferimento al settore compreso tra l’Ennese orientale, l’hinterland di Catania e l’alto Siracusano.

Le previsioni di martedì 22 giugno

Da domani il caldo anomalo sarà ancor più intensa sotto l’afflusso di masse d’aria di origine sahariana. Giornata canicolare su Sicilia con cieli lattiginosi e a tratti velati dal transito di sterili stratificazioni. Nel palermitano le temperature arriveranno a toccare i 44 gradi. Più miti solo le coste raggiunte dalle brezze, a fronte di elevati tassi di umidità relativa e, dunque, accentuate condizioni d’afa.

Allerta incendi altissima

Il gran caldo porta le autorità regionali alla massima allerta. Ieri sono stati già numerosi gli incendi. Per un vasto incendio boschivo e di vegetazione i vigili del fuoco hanno operato oggi pomeriggio tra Partinico, Balestrate e Trappeto, nell’area a Ovest di Palermo. Sul posto due Canadair e un elicottero della flotta aerea nazionale hanno effettuato lanci d’acqua sul fronte del fuoco, in supporto alle squadre a terra per lo spegnimento delle fiamme.

Ricevi le nuove notizie in tempo reale gratis

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.