Brucia la provincia di Palermo, roghi da Monreale a Partinico (VIDEO)

Punte di oltre 40 gradi nell'hinterland palermitano

Temperature elevatissimo nel Palermitano fanno scatenare gli incendiari. Sono numerosi gli incendi segnalati ai centralini dei vigili del fuoco in tutta la provincia. Fiamme da Monreale al partinicese ma anche a Belmonte Mezzagno.

Punte di oltre 40 gradi nell’hinterland palermitano e i roghi imperversano distruggendo aree boschive e macchia mediterranea. Oggi gli incendi sono divampati nella zona della statale 113, nella zona di Ciammarita, vicino Trappeto, e nei pressi del santuario Madonna del Ponte, a Partinico. Altri incendi anche a Polizzi Generosa, sulle Madonie, e nelle zone di Monreale.

I vigili del fuoco stanno valutando se inviare un canadair nella zona di Belmonte Mezzagno dove è in atto un grosso incendio. Fiamme anche a Palermo per un rogo di sterpaglie è divampato nella zona di via Ponticello Oneto. Le squadre dei pompieri del comando provinciale sono tutte impegnate per domare gli incendi che continuano a svilupparsi. Il caldo non aiuta le operazioni di spegnimento.

Ieri per un vasto incendio boschivo e di vegetazione i Vigili del fuoco hanno operato oggi pomeriggio tra Partinico, Balestrate e Trappeto, nell’area a Ovest di Palermo. Sul posto due Canadair e un elicottero della flotta aerea nazionale hanno effettuato lanci d’acqua sul fronte del fuoco, in supporto alle squadre a terra per lo spegnimento delle fiamme.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.