Incidente mortale a Palermo, muore Leopoldo Lucchese di 22 anni

Leopoldo Lucchese è morto dopo lo schianto a Cruillas

0

Leopoldo Lucchese è morto a Palermo in seguito ad un incidente mortale. La tragedia questa sera a Cruillas. Il giovane Leopoldo Lucchese aveva 22 anni. È morto dopo uno scontro avvenuto attorno alle 22.

Leopoldo Lucchese morto in uno schianto con lo scooter a Cruillas

Le prime informazioni dicono che il 22enne era a bordo di uno scooter quando avrebbe perso il controllo del mezzo per poi schiantarsi.

La tragedia durante il trasporto in ospedale

Lucchese è stato condotto al Trauma Center dell’ospedale Villa Sofia, ma è morto nonostante l’intervento dei sanitari. Il giovane è morto durante il trasporto in ambulanza.

Gli agenti dell’Infortunistica della polizia municipale per eseguire i rilievi di rito e per chiarire se ci siano altri mezzi coinvolti.

Troppi morti a Palermo, tutti giovani

Solo pochi giorni fa, nella notte fra mercoledì e giovedì, è morto a Mondello Nicoló Acquisto, 32 anni. Stava tornando a un addio al celibato quando è finito su un’auto ferma al semaforo in viale Margherita di Savoia.
E, per restare in provincia di Palermo, sabato pomeriggio è morto un altro motociclista: il 74enne Angelo Ruffino. Era a bordo di una moto quando ha perso il controllo del mezzo ed è finito sotto una vettura che stava transitando.

Un’altra tragedia a Campobello di Mazara

Antonio Pellegrino aveva solo 36 anni. La sua vita stroncata da un grave incidente. L’ennesima tragedia della strada che avviene in Sicilia, una scia di sangue e dolore senza precedenti. Sono già numerose le vittime di questo 2021, costellato da diverse tragedie che vedono giovani vite spezzate a causa di distrazioni e alta velocità. L’incidente mortale ieri è avvenuto nella tarda serata di a Campobello di Mazara, nel Trapanese. A perdere la vita, come detto, è stato Antonino Pellegrino, 36 anni. L’uomo in sella sulla sua moto, una Honda Cbr1000, quando, per evitare una Motoape, ha perso il controllo e, sbalzato dalla sella, è stato scaraventato contro il marciapiede. Antonio è finito sull’asfalto privo di sensi. È morto quasi sul colpo.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.