Misilmeri si ferma per Virginia e Carmelo, la straziante lettera della mamma

Lutto cittadino proclamato dal sindaco nel giorno dei funerali

0

Misilmeri si ferma per dare l’ultimo saluto a Virginia Calvaruso e Carmelo Granata nel giorno del funerale. Le loro giovani vite spezzate da un tragico incidente stradale avvenuto a Palermo, in via Regione Siciliana. Virginia aveva 29 anni, Carmelo 37. La lettera della madre toglie il fiato, nel giorno delle esequie.

Lutto cittadino a Misilmeri

Oggi a Misilmeri è lutto cittadino nel giorno del funerale di Virginia e Carmelo. Lo ha fatto sapere il sindaco Rizzolo. “Viene proclamato, per la giornata di domani, lutto cittadino, con il quale l’Amministrazione, manifesta il proprio dolore e quello dell’intera comunità per il tragico evento che ha coinvolto Virginia, figlia della nostra comunità misilmerese e Carmelo, dipendente del nostro servizio rifiuti”.

Il sogno spezzato di due fidanzati

Virginia e Carmelo erano due ragazzi con tante aspettative, che progettavano il loro futuro insieme, spezzato tragicamente. Stavano progettando il loro matrimonio programmato per dopo l’estate dopo il rinvio dei mesi scorsi. Si trovavano a Palermo per le fedi nuziali. 

Oggi il funerale

Il funerale dei due ragazzi si svolgerà alle ore 16,30 in Chiesa San Giovanni Battista, la Chiesa Madre di Misilmeri. I due ragazzi sono stati riportati a casa ieri dopo che il magistrato ha deciso di non eseguire l’autopsia dopo il grave incidente.

La lettera della madre di Virginia

Toglie il fiato la lettera della mamma della ragazza, pubblicata sui social. “Vita della mamma, figlia esemplare, modella mia. Eri la mia gioia e la mia ragione di vita. Tu insieme al tuo amato Carmelo avete trovato la fine del vostro amore in questo terribile incidente. Ma il vostro amore era così indelebile che continuerete ad amarvi e stare insieme in paradiso. Vite mie, amori mie, figli adorati, il mio cuore è volato con voi. Due figli ho perso, perché Carmelo era pure un figlio”.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.