L’auto già dal viadotto, Marika Buttò muore a 29 anni in incidente stradale

Gli investigatori non escludono nessuna pista sulla causa che ha portato la giovane a perdere il controllo dell'auto

0

La 29enne Pattese, Marika Buttò, è morta questa notte mentre stava facendo rientro a casa. La sua auto è precipitata in una scarpata dopo essere uscita fuori strada.

Marika Buttò stava tornando a casa di notte

La tragedia è avvenuta lungo lo scorrimento veloce che collega il centro di Patti, nel messinese, con i caselli autostradali. Marika Buttò è morta dopo aver finito il turno di lavoro in un noto locale di Patti Marina. La giovane era a bordo della sua Lancia Y è finita fuori strada vicino la bretella autostradale di Patti, nella zona Moreri. La vettura ha divelto il guardrail del viadotto, finendo giù nella scarpata.

L’auto già da viadotto

Sul posto gli agenti della polizia stradale coordinati dal comandante Massimiliano. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che con la sua autovettura si stesse dirigendo in direzione Palermo – Messina quando, per cause in corso di accertamento, il mezzo è prima andato a sbattere contro il guardrail e dopo averne divelto alcuni metri, è volato dal viadotto finendo nel terreno sottostante.

La donna è morta sul colpo

Gli investigatori non escludono nessuna pista sulla causa che ha portato la giovane a perdere il controllo dell’autovettura, dal malore al colpo di sonno. Al momento è esclusa possa essere intervenuto un fattore esterno. Inutile l’intervento dei sanitari. Marika è morta sul colpo.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.