Trema la Sicilia, scossa di terremoto nel Palermitano

Il terremoto di magnitudo 3.1 è stato avvertito nel territorio di Castelbuono

0

Scosse di terremoto sulle Madonie, nel Palermitano. Il terremoto di magnitudo 3.1 è stato avvertito nel territorio di Castelbuono alle 14.22, a un profondità di 6 chilometri, generando apprensione nei paesi dell’area madonita.

Replica pochi secondi dopo, di magnitudo 2.6, con ipocentro a 9 chilometri. Al momento nn si registrano danni a persone o cose.

Il terremoto, oltre che a Castelbuono, è stato avvertito a Isnello, Gratteri, Collesano a Cefalù e ancora a San Mauro Castelverde, Pollina Petralia Soprana, Polizzi Generosa e Geraci Siculo. Paura per i residenti, alcune persone sono scese in strada, non si segnalano danni.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.